L’altoparlante ML1 è stato il primo altoparlante mai realizzato da McIntosh. È stato introdotto nel 1970 con uno stile di design moderno per quel periodo e ha prodotto una straordinaria qualità del suono con capacità di uscita ad alto volume e un’incredibile risposta dei bassi, specialmente se abbinato a un equalizzatore esterno. Innumerevoli appassionati di musica scelsero l’ML1 per ascoltare la loro amata musica.

La produzione del ML1 fu interrotta nel 1977, anche se da allora McIntosh ha continuato a offrire altoparlanti ad alte prestazioni. Ora il marchio ha deciso di tornare alle origini aggiornando il progetto ML1 come ML1 Loudspeaker Mk II.

Esternamente, la nuova ML1 evoca i ricordi di quando era disponibile la ML1 originale, un’epoca in cui c’erano meno distrazioni ed era più facile ascoltare la musica e immergersi in essa. L’aspetto classico dell’ML1 riaccende l’atmosfera di quell’epoca così ci si può rilassare ed apprezzare le canzoni preferite.

Il mobile è realizzato in legno massello di noce americano oliato e impiallacciature con finitura satinata. Dispone di una griglia in legno abbinata, fissata magneticamente e rimovibile con un panno in maglia nera acusticamente trasparente con un tocco di finiture in metallo, che conferiscono all’altoparlante un aspetto raffinato. La griglia del nuovo ML1 ha solo un panno acusticamente trasparente che non interferisce col segnale musicale.

Internamente, il nuovo ML1 dispone di una tecnologia di altoparlanti aggiornata e performante. Un sistema a 4 vie, l’ML1 utilizza cinque driver per altoparlanti separati per produrre un suono sorprendente:

  • Woofer: un woofer da 12″ in un involucro sigillato con cono in polipropilene e cappuccio antipolvere con sospensione in gomma sintetica.
  • Midrange inferiore: due driver midrange inferiori da 4″ in un sub-involucro sigillato anch’esso con coni in polipropilene e cappucci antipolvere con sospensione in gomma sintetica.
  • Midrange superiore: un midrange superiore a cupola morbida da 2″.
  • Tweeter: un tweeter a cupola in titanio da 3/4″ (lo stesso tweeter utilizzato negli altoparlanti XR50 e XR100).

A differenza dell’ML1 originale, i driver dell’ML1 di nuova generazione sono posizionati simmetricamente, quindi non c’è un altoparlante sinistro e destro dedicato, eliminando la possibilità di installare gli altoparlanti con l’orientamento sbagliato e fornendo un’area di ascolto più uniforme.

L’ML1 ha un prezzo consigliato consigliato di circa 12.000 USD per coppia ($ 6.000 per altoparlante). Ora può essere ordinato presso il  rivenditore autorizzato locale. La spedizione ai rivenditori McIntosh dovrebbe iniziare a luglio 2023.

Per maggiori informazioni seguite questo link

Di Luca Tommolini

Giornalista tecnico per anni sulle principali riviste di Hi Fi ed Hi Fi Car, dal 2016 ho creato questo sito personale per parlare della tecnologia che mi piace e di qualche altro argomento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: