All posts by Roberto Pallocchia

In quei 20 hertz… parte seconda


Abbiamo visto la scorsa puntata come misurare la risonanza del sistema giradischi. In verità ciò che ci si è presentato davanti è un differente andamento non solo delle risonanze tipiche del giradischi, ma spettri di rumore influenzabili dai tanti "accessori" con cui pensiamo di migliorarne le prestazioni, ma è sempre così? Se avete trovato interessante il tema della scorsa puntata, preparatevi a scoprire un mondo nuovo con la lettura di questa nuova puntata centrata tutta su quegli accessori

In quei 20 hertz, ovvero un sistema semplice per determinare le risonanze del giradischi. Prima parte…


Proprio durante una sessione di registrazione di un vinile, mi è capitato di leggere la voce "mostra spettro" nel menù a tendina del software utilizzato, la cosa  mi ha incuriosito riportando la mia mente alle analisi spettrali del rumore che facevo  nello studio di registrazione tanti anni fa, quando mi sono accorto guardando i grafici, di una cosa che il programma fa con semplicità e che tutti gli amanti del vinile vorrebbero per sintonizzare al meglio le loro macchine analogiche. Devo dire

Il ripping del vinile e la RIIA digitale


Colgo l’occasione che Stefano Rossi mi ha dato aprendo una interessante discussione su Facebook il 12 gennaio scorso, per presentare il resoconto personale sull’uso della RIAA digitale che, come vedremo in seguito, ha aperto un viale tutto in discesa sul giradischi e le sue problematiche. Una bella sorpresa per tutti gli amanti del vinile. Prima di poter rippare correttamente un vinile, occorre sapere che nel mondo della registrazione analogica, ad ogni passaggio nella produzione, c’è una

Oltre il muro dei 20kHz


Vorrei rispondere in modo esauriente a tre domande che personalmente ritengo basilari per meglio comprendere se,  la musica liquida, con i suoi formati di risoluzione in bit e frequenze di campionamento sempre più elevate, sta realmente portando gli appassionati verso un futuro più vicino alla realtà o è solo una illusione, incapace di apportare, cioè, reali e benefici effetti all’ascolto. Le domande a cui cercheremo di dare risposta sono: C’è musica oltre i 20kHz? Percepiamo le

La Nostra WebRadio Preferita

Ciao Amico mio

Tanto ti fui fedele o mio padrone / tanto t’ho amato e t’ho voluto bene / che son felice in questa eterna cuccia / come a dormir tra le tue care braccia…

AGI – Agenzia Stampa

RSS Notizie italia

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 132.866 visualizzazioni da quando siamo on line...