Il nuovo CD6SE e Reference CD9SE sono dotati di recenti aggiornamenti estetici, soprattutto nel frontale, che si abbinano perfettamente ai componenti della serie Foundation e Reference di ARC. I frontalini riprogettati, con pulsanti abbinati, illuminazione e display in plexiglass nero consentono un aspetto integrato e uniforme su tutte le piattaforme di modelli più recenti.

Entrambe le unità SE vantano la più recente scheda audio USB V3.0, fornendo compatibilità con macOS, Windows 10 e qualsiasi sistema basato su Linux che supporti i dispositivi ALSA. Questa funzione consente la piena capacità di streaming da prodotti come Aurender o Roon’s Nucleus. Questa scheda audio USB offre un design FPGA all’avanguardia che re-clocca i dati e i formati in modo appropriato; gli aggiornamenti del firmware non sono già in distribuzione. Gli ingressi digitali sul CD6 originale includevano due ingressi TOSlink, oltre a RCA e USB. Il CD6SE avrà un ingresso TOSlink e un ingresso AES / EBU, oltre a RCA e USB. Gli ingressi digitali sul REF CD9SE rimarranno invariati, con gli stessi ingressi del CD6SE.

Di Luca Tommolini

Giornalista tecnico per anni sulle principali riviste di Hi Fi ed Hi Fi Car, dal 2016 ho creato questo sito personale per parlare della tecnologia che mi piace e di qualche altro argomento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: