L’aria a Torino si fa ancora più “elettrica”. Leasys Rent, società del Gruppo FCA Bank specializzata in formule di noleggio e di abbonamento all’auto, lancia l’app Drivalia Recharge, con cui apre a tutti le proprie colonnine di ricarica elettrica in città. La creazione dell’app, realizzata in partnership con Bosch, segna un momento importante nell’impegno di Leasys Rent a supporto della mobilità sostenibile in città: non a caso l’annuncio arriva nei giorni della Settimana europea della mobilità.

Disponibile sugli store Android e Apple, l’app Drivalia Recharge permette a chiunque di accedere alla rete di 480 charging point, con potenza fino a 22 kW, e alle relative zone di sosta sparse in tutta la città, inizialmente disponibili solo ai clienti del noleggio o dello sharing di Leasys Rent e Leasys. Un network destinato presto ad ampliarsi: la società, nell’ottica di potenziare le infrastrutture di ricarica a Torino, ha annunciato di voler portare nei prossimi mesi a 560 il totale di colonnine elettriche nel capoluogo piemontese.

Drivalia Recharge è stata sviluppata per garantire una gestione veloce e intuitiva delle sessioni di ricarica della propria auto, elettrica o ibrida che sia. Permette inoltre di localizzare le colonnine disponibili intorno a sé (filtrandole in base al connettore e alla potenza) e di attivare la navigazione verso il punto di ricarica desiderato. È inoltre possibile tenere un “diario di bordo”, con cui tenere traccia del numero di ricariche e dell’energia totale ricaricata, e salvare sulla mappa le stazioni di ricarica più utilizzate.


Bosch si impegna ogni giorno per raggiungere l’obiettivo di una mobilità non solo personalizzata, ma anche sostenibile e a impatto climatico zero” dichiara Camillo Mazza, General Manager Robert Bosch GmbH Branch in Italy. “Per farlo, il software svolge un ruolo chiave: è per questo che metà dei collaboratori Bosch impegnati in Ricerca e Sviluppo nel settore di business Mobility Solutions è costituita da ingegneri dedicati allo sviluppo di software. In quest’ottica, Drivalia Recharge rappresenta un esempio concreto in grado di offrire agli utenti un servizio attento alle singole esigenze personali nel rispetto dell’ambiente”.


La diffusione delle infrastrutture di ricarica è alla base di una mobilità a zero emissioni. Con Drivalia Recharge, la ricarica in città si fa ancora più accessibile e a portata di smartphone” afferma Paolo Manfreddi, CEO di Leasys Rent. “Leasys Rent è da tempo impegnata a diffondere una mobilità rispettosa dell’ambiente: siamo quindi orgogliosi di annunciare l’esordio di Drivalia Recharge qui, nella nostra Torino”.

Di Luca Tommolini

Giornalista tecnico per anni sulle principali riviste di Hi Fi ed Hi Fi Car, dal 2016 ho creato questo sito personale per parlare della tecnologia che mi piace e di qualche altro argomento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: