Gli altoparlanti a parete di Focal per la TV della serie On Wall 300


Se non avete spazio in casa per diffusori da pavimento da utilizzare per il vostro sistema home theater, o semplicemente non vi piace l’aspetto di questi diffusori spesso difficili da posizionare ed ingombranti, allora potete affidarvi alla francese Focal che ha presentato alcuni diffusori per home cinema che si possono montare a parete per circondare la TV come una di cornice.

Ci sono due linee di altoparlanti della serie On Wall 300, ogni modello è disponibile nei colori nero o bianco con finitura lucida. L’idea generale è che un’unità sia montata sotto il televisore come canale centrale, mentre una sia posizionata ai lati per un totale di tre diffusori. Progettati per le configurazioni home cinema, Focal afferma che sono adatti anche per l’uso con un sistema hi-fi da soggiorno. In entrambi i casi, gli ascoltatori possono scegliere di mostrare i driver degli altoparlanti o nasconderli alla vista con una griglia magnetica fornita in dotazione.

Se il televisore misura 60 pollici di diagonale o meno, l’azienda consiglia di utilizzare le unità On Wall 301 da 80 x 15,5 x 9 cm, (peso 5,9 kg ciascuna). Ogni diffusore ospita due trasduttori per le mediobasse da 4 pollici, ciascuno dotato di un cono di lino che si dice tragga vantaggio da “un elevato smorzamento interno, un’elevata velocità del suono e un’elevata rigidità alla flessione” ed un singolo tweeter in alluminio/magnesio da 1 pollice  posto nel mezzo tra i due mediobassi. Le porte del sistema bass reflex si trovano ai bordi angolati per favorire l’emissione in gamma bassa. La risposta in frequenza dichiarata va da 53 Hz a 28 kHz, la sensibilità è pari ad 87 dB e l’impedenza nominale è di 8 ohm. Focal consiglia di pilotare questo modello con amplificatori di potenza compresa tra 25 e 130 watt.

Per chi ha schermi più grandi, è consigliato il modello On Wall 302 da 125 x 15,5 x 9 cm, (peso di 12 kg). All’interno dell’alloggiamento angolare ci sono quattro trasduttori per la gamma mediobassa da 4 pollici, oltre a un porting bass-reflex e lo stesso tweeter del 301 al centro. Per pilotare questo modello, avrete bisogno di un amplificatore con potenza compresa tra 40 a 180 W. La risposta in frequenza per questa unità è dichiarata tra 50 Hz a 28 kHz, ha una sensibilità di 91 dB e un’impedenza nominale di 8 ohm.

Gli altoparlanti della serie On Wall 300 dovrebbero essere messi in vendita alla fine di questo mese, ma non sono una soluzione audio domestica economica. Il modello On Wall 301 può essere acquistato per circa 1000 dollari ciascuno, mentre il modello On Wall 302 ha un prezzo di circa 1.500 dollari. Anche se progettati per il montaggio a parete, i supporti per un posizionamento libero sono offerti come optional.

Il prodotto è stato appena presentato negli USA, non sappiamo se e quando verrà commercializzato in Italia.

Per saperne di più, seguite questo link

Luca Tommolini

Giornalista tecnico per anni sulle principali riviste di Hi Fi ed Hi Fi Car, dal 2016 ho creato questo sito personale per parlare della tecnologia che mi piace e di qualche altro argomento...

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Ciao Amico mio

Tanto ti fui fedele o mio padrone / tanto t’ho amato e t’ho voluto bene / che son felice in questa eterna cuccia / come a dormir tra le tue care braccia…

AGI – Agenzia Stampa

RSS Notizie italia

  • Niger, nel Sahel vige il totalitarismo: della paura, della miseria e del dio Denaro 18 Ottobre 2021
    Pure noi qui, nel nostro piccolo, ci stiamo organizzando per avvicinarci a totalitarismi ben più importanti e affermati altrove. Come per altre realtà, più volte evidenziate, il nostro totalitarismo è di sabbia. Cosi come la politica, la giustizia, l’educazione formale, l’economia e la vita stessa. E’ ancora lei, la sabbia, a caratterizzare i matrimoni, gli […]
    Mauro Armanino
  • Icardi e Wanda Nara, lui vola a Milano per fare pace 18 Ottobre 2021
    La crisi tra i due sembra rientrata L'articolo Icardi e Wanda Nara, lui vola a Milano per fare pace proviene da Il Fatto Quotidiano.
    F. Q.

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 151.612 visualizzazioni da quando siamo on line...