Mazda MX-5 2021: evoluzione in grande stile


La leggendaria roadster di Mazda, che ha fatto sognare nell’arco di 32 anni 1,1 milioni di guidatori nel mondo, fa il suo debutto sul mercato italiano. La MX-5 2021 mantiene il suo carattere inconfondibile, un piacere di guida emozionante ed unico ora accompagnato da una serie di piccoli affinamenti di prodotto volti a rendere ancora più profondo il suo leggendario piacere di guida.

La MX-5 2021, disponibile sia nella versione classica Soft Top con tetto ad azionamento manuale in tela sia RF (Retractable Fastback, con tettino rigido a scomparsa) pur rimanendo invariata nelle linee già premiate con il World Car Design of the Year, viene ora offerta con 7 tinte diverse tra cui spicca il nuovo Deep Crystal Blue Mica che esalta ancora di più il suo apprezzato approccio stilistico. Per quanto riguarda gli allestimenti interni, la MX-5 2021 annovera ora, oltre alla disponibilità di serie di rivestimenti in pelle nera e sedili riscaldati, anche la possibilità di scegliere in opzione due alternative di rivestimenti in materiali pregiati: la Pelle nappa Burgundy Red e la pelle nappa Pure White che accentuano l’atmosfera di qualità dell’abitacolo, accogliente e coinvolgente per chi guida.

Per quanto riguarda le dotazioni, tutte le MX-5 2021 sono ora dotate di serie del supporto alla connessione wireless per Apple CarPlay, che consente al conducente di rimanere sempre connesso mantenendo la concentrazione sulla strada. Alla sicurezza contribuisce anche la conformazione del posto guida centrato sul pilota, frutto di una progettazione umanocentrica dell’abitacolo che presenta una disposizione ideale dei comandi di guida, perfetta per mettere in immediata sintonia il guidatore con la vettura.

A livello di motorizzazioni la MX-5 2021 dispone di unità quattro cilindri a benzina Skyactiv-G 1.5 da 132 CV e Skyactiv-G 2.0 da 135 184 CV (consumo di carburante nel ciclo combinato WLTP: 6,3-6,9 l/100 km; emissioni CO2: 142-145 g/km) dotate di cambio manuale a 6 rapporti; grazie al sistema i-Stop e alla tecnologia i-ELOOP che immagazzina l’energia generata in frenata in un condensatore, entrambi i motori si contraddistinguono per le loro elevate prestazioni (accelerazione 0-100 Km/h in soli 6,5” per la Soft Top 2.0L da 184 CV) nel pieno rispetto della normativa antinquinamento Euro6d.

Con il suo assetto perfettamente bilanciato, la distribuzione 50:50 del peso fra assale anteriore e posteriore, la MX-5 2021 è la massima espressione dello spirito Jinba Ittai di Mazda, la perfetta unione tra uomo e auto. Splendida da guidare ma anche estremamente sicura grazie alle tecnologie di sicurezza attiva i-Activsense che comprendono la frenata di emergenza in città anteriore e posteriore (SCBS e SCBS-R), il monitoraggio degli angoli ciechi (BSM), il sistema di rilevamento della fatica del guidatore (DAA), i fari LED a matrice adattiva (ALH) e tanto altro ancora.

Assieme al modello 2021, la MX-5, nella versione soft top con motorizzazione 1.5L Skyactiv-G 132 CV ed RF con motorizzazione 2.0L Skyactiv-G 184 CV, tutte con cambio manuale, sarà inoltre disponibile anche con l’esclusivo allestimento 100th Anniversary, ispirato alla prima auto Mazda, la R360 Coupé.

Il line-up della MX-5 2021 prevede due allestimenti, Exceed e Sport, con motorizzazioni rispettivamente 1.5L e 2.0L a un listino compreso tra i 31.800 Euro e i 35.450 Euro per le versioni soft top, e di 37.950 Euro per la versione hard top RF – Retractable Fastback – presente in gamma solo nella motorizzazione più potente e nell’allestimento Sport. Il prezzo delle versioni speciali celebrative 100th Anniversary invece è di 33.700 Euro per la versione soft top 1.5L e di 38.200 Euro per la RF 2.0L.

Nella dotazione di serie dell’Exceed spiccano i rivestimenti in pelle, il sistema infotainment MZD Connect con navigatore integrato, l’impianto audio BOSE, i cerchi in lega e i fari full LED a matrice. La versione Sport aggiunge le sospensioni sportive Bilstein, la barra duomi anteriore, i sedili sportivi Recaro e il differenziale autobloccante di tipo meccanico. L’edizione celebrativa dei cento anni della Casa automobilistica giapponese è caratterizzata invece dalla colorazione esterna Snowflake White Pearl a contrasto con i sedili interni in pelle Nappa Burgundy Red con poggiatesta anteriori con logo goffrato, i badge esterni, i coprimozzi centrali con logo esclusivo ed una serie di ulteriori dettagli.

La MX-5 2021 è già ordinabile presso gli showroom Mazda anche con l’esclusiva formula di acquisto Get&Drive che prevede la possibilità di acquistare la MX-5 con un anticipo pari alla metà del prezzo, guidandola per due anni senza rate né interessi per poi, alla scadenza del contratto, decidere se restituire l’auto, tenerla o sostituirla. I primi esemplari sono in arrivo presso le concessionarie Mazda nel mese di febbraio.

0
Luca Tommolini

Giornalista tecnico per anni sulle principali riviste di Hi Fi ed Hi Fi Car, dal 2016 ho creato questo sito personale per parlare della tecnologia che mi piace e di qualche altro argomento...

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Ciao Amico mio

Tanto ti fui fedele o mio padrone / tanto t’ho amato e t’ho voluto bene / che son felice in questa eterna cuccia / come a dormir tra le tue care braccia…

AGI – Agenzia Stampa

RSS Notizie italia

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 132.864 visualizzazioni da quando siamo on line...