Gli altoparlanti Helium ed Argon di Amphion subiscono un aggiornamento nel design e ricevono diverse modifiche


La modifica principale del cabinet implementata con i modelli Helium e Argon più piccoli è il riposizionamento del tubo reflex. Ora, si trova proprio dietro al woofer. Il nuovo design migliora la risposta dei bassi e migliora la chiarezza della gamma media.

Inoltre, Helium410 e Helium510 utilizzano un nuovo tweeter che fornisce un’area di ascolto più pulita e più ampia rispetto a quella precedente. In questo modo il suono tridimensionale di Amphion viene portato ad un nuovo livello, garantendo grande dettaglio e apprezzamento della musica in tutta la stanza sia in configurazione di altoparlanti stereo che in un’installazione home theater completa.

Con questi cambiamenti, i diffusori Amphion entry level più convenienti Helium410 e Helium510 si stanno avvicinando in termini di componenti e qualità del suono ai loro fratelli più costosi.

Oltre ai recenti miglioramenti: gli altoparlanti desktop Helium410 e Argon0 hanno già un nuovo design della loro griglia woofer. È stato ridisegnato per essere proprio come le griglie di tutti gli altri modelli di Amphion per un migliore apprezzamento visivo.

L’Helium410 presenta oggi un tweeter in titanio da 25 mm e un’unità mid-bass con base in carta da 114 mm, misura 259 x 132 x 220 mm e pesa 3,5 kg.

L’Helium510 utilizza lo stesso tweeter del modello 410 ma dispone di una unità mid-bass da 140 mm, misura 316 x 160 x 265 mm e pesa 7 kg.

L’Argon0 segue specifiche simili all’Helium410, ma il mediobasso di questo modello è una unità in alluminio, misura 259 x 132 x 220 mm e pesa 4 kg.

L’Argon1 utilizza una versione da 140 mm della unità mid-bass in alluminio del modello Argon0, misura 316 x 160 x 265 mm e pesa 8 kg.

Tutti i modelli citati  dovrebbero mantenere invariati i loro prezzi.

Luca Tommolini

Giornalista tecnico per anni sulle principali riviste di Hi Fi ed Hi Fi Car, dal 2016 ho creato questo sito personale per parlare della tecnologia che mi piace e di qualche altro argomento...

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Ciao Amico mio

Tanto ti fui fedele o mio padrone / tanto t’ho amato e t’ho voluto bene / che son felice in questa eterna cuccia / come a dormir tra le tue care braccia…

AGI – Agenzia Stampa

RSS Notizie italia

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 148.523 visualizzazioni da quando siamo on line...