Il marchio Mark Levinson oggi confluito nel gruppo “HARMAN Luxury Audio” dà il via alla celebrazione del suo 50° anniversario con l’annuncio del set di amplificatori ML-50 in edizione limitata, una creazione esclusiva limitata a sole 100 coppie in tutto il mondo. Il design riprende alcuni dei modelli più popolari e importanti della storia leggendaria del marchio e offre prestazioni audio senza precedenti in grado di pilotare praticamente qualsiasi sistema di altoparlanti indipendentemente dal costo.

Dal 1972, i prodotti audio Mark Levinson hanno stabilito lo standard per le prestazioni audio e hanno goduto di un seguito di proprietari appassionati che accettano nient’altro che il meglio nella riproduzione del suono. Nel creare l’amplificatore di potenza mono ML-50, il team di Mark Levinson ha guardato al suo passato per alcuni dei più importanti amplificatori mono, ognuno dei quali ha influenzato il design in modo speciale. Il nome stesso del modello ML-50 richiama il primo amplificatore di potenza Mark Levinson, l’ML-2 prodotto dal 1977 al 1986. L’amplificatore di potenza n. 20 e i suoi modelli aggiornati, il n. 20.5 e n. 20.6 prodotti tra il 1986 e il 1995, hanno ispirato l’ampio pannello frontale dell’ML-50. Gli amplificatori di riferimento n. 33 (1994-2003) e n. 33H (1997-2007) hanno dato vita all’idea dei piedi stabilizzatori che forniscono la solida base per il telaio del ML-50. Il design del pannello frontale in vetro e del logo Mark Levinson retroilluminato rosso sull’ML-50 è stato ispirato dall’amplificatore di riferimento n. 53 costruito dal 2008 al 2019. E il pluripremiato amplificatore n. 536 (in produzione da 2015 e tutt’oggi in catalogo) è diventato la piattaforma di partenza per le prestazioni audio che si ritrovano nell’ML-50.

Forse l’aspetto più sorprendente dell’ML-50 è il coperchio superiore in vetro trasparente che mette in mostra la costruzione interna ed il design dei circuiti. Il team di progettazione di Mark Levinson ha fatto il possibile per ottimizzare il layout elettrico di tutti i circuiti e dei componenti, estraendo ogni grammo di prestazioni audio nel processo. Il risultato è un interno che è semplicemente un’opera d’arte visivamente ed elettricamente. L’illuminazione interna a LED proietta inoltre un bagliore sull’interno e può essere commutata tra rossa, bianca o lasciata “spenta”.

Il design dinamico del pannello frontale in alluminio solido presenta anche un grande inserto del pannello in vetro nero con un logo Mark Levinson retroilluminato con LED rossi e un pulsante di accensione standby in alluminio accuratamente lavorato, circondato da un anello luminoso a LED rosso. Il pannello centrale in vetro è affiancato da una coppia di maniglie in alluminio tornito  colore argento, tanto funzionali quanto belle.

I circuiti di alimentazione e audio della piattaforma n. 536 sono stati migliorati per offrire prestazioni ancora più elevate. Gli ingegneri hardware hanno iniziato lavorando sulla riduzione drastica del rumore di fondo aumentando la capacità dell’alimentazione ad alta tensione (guadagno di tensione e circuiti pre-driver) del 50% (da 8.800 uF a 13.200 uF). Successivamente, gli hanno conferito una maggiore potenza dinamica con un aumento del 20% della capacità dell’alimentazione principale ad alta corrente (da 169.200 uF a 206.800 uF) più i raddrizzatori Schottky riconfigurati per un percorso a bassa impedenza dal trasformatore. La distorsione è stata ridotta raddoppiando la polarizzazione dello stadio di uscita col risultato di quadruplicare la
quantità di potenza in Classe A: 20 W su 8 ohm. Anche la potenza complessiva in Classe AB è aumentata a 425 W su 8 ohm. Il risultato è un amplificatore con i più alti livelli di prestazioni soggettive e oggettive.

Per garantire una piattaforma più stabile possibile per l’aumento delle prestazioni audio, è stato realizzato un nuovo design della piedinatura d’appoggio che smorza le vibrazioni e isolati meccanicamente tutti e quattro gli angoli sotto il telaio dell’ML-50. Questi piedini imitano la forma curva del pannello frontale ed elevano la rigidità dello chassis nonché aumentano la superficie sollevata per un maggiore raffreddamento in combinazione con il nuovo sistema di ventilazione del pannello superiore a doppio canale nonché i massicci dissipatori di calore esterni.

Trattandosi di un hardware disegnato in configurazione “completamente bilanciato”, l’ML-50 offre ingressi XLR bilanciati e jack audio RCA single-ended e due set di terminali per altoparlanti con binding post Mark Levinson Hurricane. La protezione e il monitoraggio interni avanzati garantiscono prestazioni affidabili in condizioni difficili, mentre le connessioni Ethernet, seriali e trigger a 12 V forniscono un controllo esterno completo.

Ogni kit di amplificatori ML-50 include due amplificatori mono e un set di accessori che include due cavi di alimentazione da 3 m, un panno in microfibra, guanti bianchi e la documentazione del proprietario. I tre cartoni sono impilati verticalmente su una base pallet in legno e protetti con un manicotto di cartone a tripla parete e reggente!

“L’ML-50 è una celebrazione dei 50 anni di prodotti e prestazioni che hanno reso Mark Levinson il punto di riferimento per l’audio senza compromessi che è oggi”, ha affermato Jim Garrett, Senior Director, Product Strategy and Planning, HARMAN Luxury Audio. “Con solo 100 paia da offrire a livello globale, questo pacchetto di amplificatori è un investimento cimelio nelle migliori apparecchiature audio di lusso.”

Il pacchetto di amplificatori Mark Levinson ML-50 in edizione limitata sarà disponibile presso rivenditori selezionati nel quarto trimestre del 2022 a un prezzo al dettaglio di $ 50.000 per coppia.

Fonte www.marklevinson.com

Di Luca Tommolini

Giornalista tecnico per anni sulle principali riviste di Hi Fi ed Hi Fi Car, dal 2016 ho creato questo sito personale per parlare della tecnologia che mi piace e di qualche altro argomento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: