Esmé Quartet su Linn Records – Beethoven, Bridge & Chin: To Be Loved


Il premiato Esmé Quartet presenta un programma che combina il primo quartetto d’archi di Beethoven e ParaMetaString, un quartetto “con nastro magnetico” che il Kronos Quartet ha commissionato al connazionale Esmé Unsuk Chin nel 1996.

Il Quartetto Esmé, composto da quattro musiciste coreane, è stato fondato nel 2016 e ha sede in Germania. I suoi membri hanno ricevuto la guida di Günter Pichler dell’Alban Berg Quartett e Heime Müller dell’Artemis Quartett, tra gli altri. Oltre a vincere il premio dell’Aix Festival Academy, hanno anche ricevuto il primo premio al Wigmore Hall International String Quartet Competition di Londra.

Come collegamento tra le due opere (il primo quartetto d’archi di Beethoven e il ParaMetaString di Chin) è il Novelletten del compositore inglese Frank Bridge (1904) che completa anche una panoramica di alcuni dei migliori brani cameristici scritti negli ultimi 200 anni.

Questa registrazione è stata creata in collaborazione con l’Accademia del Festival d’Aix-en-Provence come parte dell’impegno di Alpha a sostenere i nuovi talenti.

0

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Media Partner

Media Partner

I nostri Amici

I nostri Amici

Aziende Hi Fi

Aziende Hi Fi

Seguiteci su

Siamo in qualche social, non tutti ma ci siamo...

OdS su Facebook

RSS Notizie italia

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 65.217 visualizzazioni da quando siamo on line...

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 8 altri iscritti