Tutti e tre gli iPhone in arrivo nel 2020 supporteranno il 5G


I tre iPhone previsti per il 2020 supporteranno il 5G, questo secondo una nota agli investitori condivisa a fine luglio dall’analista Apple Ming-Chi Kuo e ottenuta da MacRumors.

Kuo inizialmente affermava che due dei tre nuovi iPhone in arrivo nel 2020 avrebbero supporttato il 5G, ma ora crede che Apple offrirà il 5G in tutti i modelli per competere meglio con gli smartphone Android a basso costo che supporteranno il 5G. Kuo afferma inoltre che, in seguito all’acquisizione da parte di Apple del business dei chip modem per smartphone Intel, Apple avrà più risorse per lo sviluppo dell’iPhone 5G.

“Ora crediamo che tutti e tre i nuovi modelli di iPhone 2H20 supporteranno il 5G per i seguenti motivi. Apple ha più risorse per lo sviluppo dell’iPhone 5G dopo l’acquisizione del business della banda base Intel. Prevediamo che i prezzi degli smartphone Android 5G scenderanno a $ 249-349 USD nel secondo semestre. Riteniamo che gli smartphone 5G Android, che saranno venduti a $ 249-349 USD, supporteranno solo Sub-6GHz. Ma la chiave è che i consumatori penseranno che il 5G è la funzione necessaria in 2H20. Pertanto, i modelli di iPhone che verranno venduti a prezzi più elevati devono supportare il 5G per ottenere più sussidi dagli operatori di telefonia mobile e l’intenzione di acquisto dei consumatori. Promuovere gli sviluppi del 5G potrebbe giovare all’ecosistema AR di Apple.”

Kuo afferma di aspettarsi che tutti e tre i nuovi modelli di iPhone in arrivo nel 2020 supportino lo spettro sia mmWave che Sub-6GHz per soddisfare i requisiti del mercato americano, ma non è chiaro se Apple lancerà un iPhone 5G che supporta solo Sub-6GHz, che consentirebbe un prezzo inferiore. Dice che Apple potrebbe non avere abbastanza risorse di sviluppo per un tale progetto.

Per chi non ha familiarità con le reti 5G, in realtà ci sono due diversi tipi di 5G. La tecnologia mmWave è il 5G super veloce di cui si parla più spesso, ma non tutte le reti 5G useranno la tecnologia mmWave in tutte le aree perché è più adatta alle aree urbane più dense.

by bengeskin

Nelle aree rurali e suburbane, la tecnologia 5G sarà su banda media e banda bassa, chiamata sub-6GHz 5G. È ancora più veloce di 4G, ma non veloce come mmWave. Al termine della distribuzione del 5G, ci saranno alcune aree con tecnologia mmWave in cui le velocità di trasferimento dei dati saranno fulminee, insieme ad altre aree più ampie che sono più vicine alle velocità 4G LTE.

Con il passare del tempo, anche le velocità 5G in banda bassa e media dovrebbero diventare molto più veloci, ma al momento del lancio non saranno veloci come mmWave.

by bengeskin

Apple ha in programma di utilizzare chip modem di Qualcomm nella sua gamma di iPhone 5G 2020, nonostante la sua recente acquisizione del business dei chip modem per smartphone Intel. Apple sta lavorando sui propri chip modem, ma quella tecnologia non sarà pronta prima del 2021.

Insieme alla tecnologia 5G, gli iPhone 2020 potrebbero essere disponibili in nuove dimensioni. In una nota precedente, Kuo ha affermato che Apple rilascerà iPhone di fascia alta da 5,4 e 6,7 pollici con display OLED insieme a un modello da 6,1 pollici con display OLED.

0

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Media Partner

Media Partner

I nostri Amici

I nostri Amici

Aziende Hi Fi

Aziende Hi Fi

Seguiteci su

Siamo in qualche social, non tutti ma ci siamo...

OdS su Facebook

RSS Notizie italia

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 42.349 visualizzazioni da quando siamo on line...

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 6 altri iscritti