Mazda Skyactiv-X e CX-30


Mazda Skyactiv-X: l’impossibile ora esiste

L’unico motore benzina di serie al mondo che unisce 180 CV con i consumi di un diesel ed è anche ibrido, è stato lanciato sulla Nuova Mazda3. Grazie alla esclusiva tecnologia Spark Plug Controlled Compression Ignition (SPCCI), ovvero l’accensione per compressione controllata da candela, lo Skyactiv-X coniuga i vantaggi del motore benzina con quelli del diesel, offrendo eccellenti prestazioni ambientali, con potenza e accelerazione senza compromessi.

Il nuovo motore Mazda 2.0 litri Skyactiv-X è il primo motore benzina di serie al mondo a disporre dei vantaggi dell’accensione per compressione come quella dei diesel.La chiave del suo funzionamento è l’uso di una miscela aria-combustibile estremamente magra, efficiente nei consumi e nelle emissioni: 2-3 volte più magra di quella oggi utilizzata nei motori convenzionali.

Questa miscela contiene così poca benzina rispetto all’aria, che un normale motore ad accensione per scintilla non riuscirebbe a innescarne lo scoppio.Mazda già adotta solo elevati rapporti di compressione sui suoi attuali motori a benzina Skyactiv per ridurre i consumi di carburante. Ciò ha portato all’idea di aumentare ancor di più il rapporto di compressione e di provocare l’accensione della benzina per semplice compressione, come di norma nei moderni motori diesel.Questo concetto di motore è stato provato in precedenza da diversi costruttori con il sistema HCCI (accensione per compressione a carica omogenea) ma nessuno è stato in grado di gestire in modo affidabile il passaggio fra l’accensione spontanea e l’accensione per scintilla.

L’esclusiva soluzione Mazda al problema è l’accensione per compressione controllata da candela (SPCCI – Spark Plug Controlled Compression Ignition) che consente al motore di passare senza soluzione di continuità fra la combustione convenzionale e l’accensione per compressione, utilizzando la candela d’accensione per attivare entrambi i tipi di combustione in modi diversi.

Inoltre, dato che il sistema SPCCI è tanto stabile rispetto al sistema HCCI che non lo era, esso può essere impiegato con maggiore frequenza nell’intera fascia d’utilizzo, il che significa che il motore può funzionare per oltre l’80% del tempo in una modalità molto efficiente.

Il risultato sono consumi di carburante inferiori del 20% rispetto a quelli di Skyactiv-G e con una coppia aumentata del 10-30% a seconda del regime. Con miglioramenti che sono particolarmente elevati con carico ridotto del motore, Skyactiv-X migliora i consumi e riduce le emissioni di CO2 e NOx, sfidando la comune convinzione che i motori a benzina di media cilindrata consumino parecchio in città.

Combinando i vantaggi dei motori a benzina e di quelli diesel, il sistema SPCCI offre prestazioni eccezionali in fatto di potenza, accelerazione e rispetto dell’ambiente, rendendo lo Skyactiv-X un’alternativa fantastica per chi preferisce i motori a benzina, con i vantaggi del diesel.

Mazda CX-30: il crossover compatto che ridefinisce il concetto di eleganza e tecnologia

La Nuova Mazda CX-30 si propone in un segmento di mercato nuovo per Mazda, posizionata tra il city crossover CX-3 e il SUV CX-5 e offre le più recenti tecnologie Skyactiv della Casa giapponese insieme ai più moderni sistemi di assistenza alla guida i-Activsense, garantendo un piacere di guida senza precedenti.

Il nuovo crossover compatto si propone in un segmento di mercato nuovo per Mazda. Lunga 4.395 mm, larga 1.795 mm, alta 1.540 mm e con un passo di 2.655 mm, la Nuova Mazda CX-30 si posiziona tra la city crossover CX-3 e la CX-5, il SUV di casa Mazda presentato nel 2012, e soddisfa le esigenze dei clienti che vogliono unire dimensioni compatte e funzionali in città della prima con lo spazio e la praticità dell’altra.

L’inedita Mazda CX-30 esprime i più recenti sviluppi del rivoluzionario linguaggio stilistico Kodo del marchio. Pur conservando tutta la vitalità del concetto originale “Soul of Motion” del design Kodo, questa più matura interpretazione punta ora a esprimere maggiore prestigio attraverso la raffinatezza e il rigore di un’estetica minimalista “less-is-more” ispirata alla più pura tradizione artistica giapponese e alla bellezza dello spazio tra gli oggetti.

Il design degli interni che pone l’uomo al centro combina uno spazio per i passeggeri pulito, arioso e aperto e una zona cockpit comoda e focalizzata sul conducente. Cockpit e abitacolo combinano l’obiettivo di eccellenza ergonomica con la tecnologia ’d’avanguardia nella progettazione di ogni elemento, dal campo visivo e dalla posizione di guida all’interfaccia uomo-macchina (HMI) e alla qualità dell’impianto audio.

Tecnologie di nuovo sviluppo come i sistemi audio Mazda a 8 altoparlanti o quello premium BOSE a 12 altoparlanti sono stati accuratamente integrati con materiali lussuosi e dal perfetto montaggio e finitura per creare un ambiente interno di alta qualità e genuina raffinatezza.

Il nuovo crossover compatto presenta l’’architettura Mazda di nuova generazione Skyactiv-Vehicle Architecture, che non solo sfrutta l’innata capacità di equilibrio dell’uomo per offrire un maggiore comfort a bordo, ma riduce e controlla anche i disturbi NVH per creare nell’abitacolo una “qualità della silenziosità” veramente unica.

In combinazione con tecnologie intelligenti come l’evoluto sistema a 4 ruote motrici (AWD) i-Activ, che lavora in sintonia con il sistema G-Vectoring Control (GVC) per gestire la distribuzione della coppia tra le ruote anteriori e posteriori, questo favorisce una esperienza di guida Jinba Ittai ancora più coinvolgente.

La gamma dei powertrain presenta i più recenti motori Skyactiv benzina e diesel, compresa la rivoluzionaria tecnologia di combustione ad accensione per compressione controllata da candela (SPCCI – Spark Controlled Compression Ignition) sviluppata da Mazda, che combina la vivacità di rotazione di un benzina con la risposta superiore di un diesel.

Infine, la nuova Mazda CX-30 ha una serie completa di caratteristiche di sicurezza attiva i-Activsense che ora comprende un nuovo sistema di monitoraggio del conducente (Driver Monitoring), il che dota questo crossover compatto di una capacità ancor più evoluta di garantire a tutti gli occupanti viaggi sicuri, protetti e piacevoli.

 

0

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Media Partner

Media Partner

I nostri Amici

I nostri Amici

Aziende Hi Fi

Aziende Hi Fi

Seguiteci su

Siamo in qualche social, non tutti ma ci siamo...

OdS su Facebook

RSS Notizie italia

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 36.688 visualizzazioni da quando siamo on line...

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 6 altri iscritti