IK Multimedia rilascia T-RackS Tape Machine Collection per T-RackS 5


IK Multimedia ha rilasciato la T-RackS® Tape Machine Collectionper la sua workstation software di miscelazione e masterizzazione T-RackS. Questa nuova collezione di plug-in ricrea il suono iconico e il carattere di quattro macchine da registrazione classiche degli anni ’60, ’70 e ’80: l’Ampex® 440B, lo Studer® A80, l’MCI® JH24 e il Revox® PR99. Oltre alle emulazioni di macchina finemente dettagliate, la collezione offre anche una selezione di formule nastro da bobina a bobina, velocità nastro variabile, controlli di trasporto e altre funzioni di modellazione del tono.

Molte delle più grandi canzoni del mondo sono state registrate su macchine a nastro analogico e presentavano la desiderabile e gradevole saturazione, l’EQ e coesione che potevano venire solo da una macchina a nastro. Oggi, lavorare con macchine classiche può essere una proposta costosa e che richiede tempo. La T-RackS Tape Machine Collection offre questo calore ricercato e il carattere in un pacchetto conveniente con un flusso di lavoro pratico e moderno.

Questa nuova collezione è il culmine di due anni di ricerca e sviluppo a tempo pieno su macchine di livello mondiale. Ogni macchina ha subito un completo rinnovamento elettronico e meccanico per riportarla perfettamente “alle specifiche” prima che il team di ingegneri di DSP di IK prendesse le distanze, studiandole e analizzandole per produrre un modello dell’intero processo di registrazione su nastro magnetico.

Questo modello funziona in simbiosi con un potente motore di convoluzione dinamico per catturare l’essenza della vera macchina, e la T-RackS Tape Machine Collection porta fedelmente tutta questa magia a qualsiasi DAW.

Quattro pezzi di storia

La T-RackS Tape Machine Collection riunisce 4 nuovi plug-in, ciascuno disponibile anche individualmente:

Tape Machine 440:La serie Ampex 440B risale alla fine degli anni ’60 e presenta un colore inconfondibilmente profondo che ha fatto di questa leggenda una macchina da miscelazione e mastering professionale e storica. Questa superba miscela di arte e tecnologia ha il potere di trasformare i mix in tracce finite.

Tape Machine 80:Il leggendario Studer A80 Mk II, nelle sue varie revisioni, è una parte essenziale di innumerevoli dischi influenti. Progettato e prodotto in Svizzera dal 1970 al 1988, è diventato lo standard di fatto per il multi-tracking professionale di fascia alta. La firma sonora dell’A80 è una miscela perfetta tra trasparenza e sottile miglioramento armonico.

Tape Machine 24:Un modello di MCI JH24. Prodotto per la prima volta nel 1980, il JH24 era un prodotto base negli Stati Uniti negli anni ’80. Questo design basato su amplificatore operazionale completamente senza trasformatore e ad alte prestazioni offre prestazioni audio coerenti, coerenti con le fasi e straordinariamente reali. Ciò si traduce in uno smalto moderato ed elegante.

Tape Machine 99:Revox PR99 Mk II è un registratore stereo professionale prodotto da Studer negli anni ’80. Progettato attorno a un design ibrido che combina il meglio delle topologie discrete e op-amp, questo modello offre una risposta in frequenza molto fluida, in particolare sui bassi, con quasi nessuna traccia del tipico fenomeno “head bump”. Uno standard per la trasmissione e la musica classica, questa macchina è stata apprezzata dagli audiofili per la sua eccezionale qualità sonora.

Quattro formule magiche

Ogni plug-in nella Tape Machine Collection offre una selezione di quattro diverse formulazioni di nastri, ognuna con un proprio tono univoco.

250: Modellato sulla formula 3M / Scotch 250, è il più colorato tra le quattro formule. È andato in produzione intorno al 1974 e offre un tono caldo con un po ‘più di distorsione e saturazione rispetto alle altre formule incluse nel pacchetto.

456:Modellato sulla formula dell’Ampex 456, questo modello è entrato in produzione nel 1974. Forse il nastro più utilizzato, ha contribuito maggiormente a quello che viene considerato “il” suono del nastro. Offre un tono caldo e rotondo con un leggero tocco di saturazione che risponde ampiamente al livello di registrazione.

GP9: modellato sulla formula Quantegy GP9, questo nastro accetta livelli più alti di segnale con distorsione e compressione minime, è molto incisivo e perfetto per le registrazioni analogiche moderne di alta qualità.

499:Modellato sulla formula Ampex 499, questo nastro è progettato per gestire una grande quantità di livello con distorsione e compressione minime. Presenta anche una definizione ad alta frequenza che lo rende perfetto per la stampa di registrazioni “digitali”, mantenendo comunque un suono analogico.

Controlli completi
Tutti i plug-in Collection di Tape Machines condividono lo stesso set di controlli per migliorare la facilità d’uso e consentire rapidi confronti AB tra di essi. Le caratteristiche principali includono:

Selezione del percorso del segnale:Con “Input”, il segnale passa solo attraverso gli stadi elettronici di ingresso e uscita dei registratori, bypassando il nastro. A seconda di come è progettato il registratore, il percorso di ingresso può risultare estremamente trasparente o leggermente più colorato. “Repro” trasmette il segnale attraverso l’intero sistema di registrazione analogica: ingresso, amplificatore di registrazione, testina di registrazione, nastro, testina di riproduzione, preamplificatore di riproduzione e stadio di uscita.

True Stereo:Anche una macchina da nastro perfettamente allineata avrà un leggero livello, EQ e differenze di distorsione tra i canali sinistro e destro. La T-RackS Tape Machines Collection ricrea perfettamente queste sottili differenze per offrire la vera esperienza. Questa funzione può essere disabilitata se lo si desidera.

Velocità del nastro: selezionare la velocità del trasporto del nastro tra 7 1/2 e 15 o 15 pollici e 30 pollici al secondo (“ips”), a seconda del nastro utilizzato. La maggiore velocità offre maggiore fedeltà e la velocità più bassa offre un tono più caldo e arrotondato.

Modellazione di trasporto:Modella in modo preciso il comportamento del trasporto meccanico. Piccole irregolarità nel movimento del nastro creano vari gradi di alterazione sonora per l’audio, specialmente tra i due canali. Questo controllo può anche essere disabilitato.

Bias di registrazione: le impostazioni di tensione di polarizzazione ideali offrono massima sensibilità e bassa distorsione. L’overbiasing intenzionale è una tecnica comune per produrre un suono più caldo e leggermente saturo. Il underbiasing può essere usato per aumentare le alte frequenze in un modo davvero unico e aggiungere distorsioni e altri effetti non lineari.

Opzioni di utilizzo flessibili
Come tutti i processori T-RackS, le singole Tape Machines T-RackS offrono due modalità di lavoro: come singolo plug-in o all’interno della shell T-RackS 5.

T-RackS Shell consente agli utenti di combinare uno qualsiasi dei 43 processori T-RackS in un’unica istanza. Crea combinazioni personalizzate di processori, utilizzando sia la serie che il routing parallelo, che occupano solo un singolo punto plug-in in qualsiasi DAW e possono essere salvati e richiamati per flussi di lavoro velocissimi.

Questa Shell offre un sistema modulare unico con catene fino a 16 processori, facile confronto A / B / C / D, elaborazione a virgola mobile fino a 192 kHz / 32 bit e molto altro, e funziona sia come plug-in e applicazione di mastering autonomo.

Prezzi e disponibilità
Il pacchetto T-RackS Tape Machine Collection e singoli Single Machine sono ora disponibili nel negozio online IK Multimedia, nel negozio personalizzato e presso i rivenditori autorizzati IK di tutto il mondo.

Per un periodo di tempo limitato fino al 30 giugno 2019, il pacchetto T-RackS Tape Machine Collection sarà disponibile ad un prezzo di lancio speciale di soli $ / € 99,99 *. Ogni singolo Tape Machine avrà anche uno speciale prezzo di lancio di $ / € 79,99 *.

Dopo il 30 giugno, The Tape Machine Singles sarà offerto a $ / € 99,99 * l’uno e la T-RackS Tape Machine Collection con tutte e quattro le macchine sarà offerta a $ / € 199,99 * (un risparmio del 50% rispetto all’acquisto individuale modelli separatamente).

* Tutti i prezzi sono al netto delle tasse

Per ulteriori informazioni su T-RackS Collection si prega di visitare: www.ikmultimedia.com/trtapemac

Per vedere T-RackS Collection nastro macchina in azione, visitare il sito: www.ikmultimedia.com/ trtapemac / video

0

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Media Partner

Media Partner

I nostri Amici

I nostri Amici

Aziende Hi Fi

Aziende Hi Fi

Seguiteci su

Siamo in qualche social, non tutti ma ci siamo...

OdS su Facebook

RSS Notizie italia

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 42.405 visualizzazioni da quando siamo on line...

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 6 altri iscritti