FujiFilm X-T3, l’evoluzione della Serie X


FUJIFILM X-T3 segna un importante momento di sviluppo per la Serie X, un’evoluzione di quarta generazione grazie al nuovo sensore X CMOS 4 retroilluminato da 26MP e il processore di elaborazione delle immagini X-Processor 4. Inoltre, FUJIFILM X-T3 è la prima fotocamera mirrorless APS-C al mondo in grado di registrare in 4K/60P a 10 bit per soddisfare le esigenze dei filmmaker professionisti

FUJIFILM X-T3 è l’ultimo modello della Serie X, la gamma di fotocamere digitali mirrorless rinomata per la sua esclusiva tecnologia di riproduzione del colore, in grado di offrire un’eccezionale qualità dell’immagine, sia nelle foto che nei video. Le caratteristiche implementate in questo modello portano la Serie X a un livello superiore sia nella fotografia che nella ripresa video. X-T3 si presenta come la fotocamera ideale in qualsiasi settore fotografico, in particolare per quello sportivo, ed è anche uno strumento potente e versatile nelle mani del videomaker e filmmaker. Questi ultimi troveranno in un sistema compatto e accessibile nel prezzo le massime performance di tutte quelle caratteristiche che consentono di realizzare un prodotto video professionale. Inoltre, abbinata alle ottiche MKX, riconosciute per la loro straordinaria qualità, X-T3 permette di raggiungere risultati di livello cinematografico.

La Serie X nacque nel 2011 con il modello X100. X-Pro1, lanciato nel 2012, fu la prima mirrorless che incorporava il sensore CMOS X-Trans e il motore di elaborazione delle immagini EXR Professor Pro compatibile con il sensore e che utilizzava un esclusivo array di filtri a colori basato sull’estesa esperienza fotografica di FUJIFILM, in grado di ottenere eccezionali prestazioni nella risoluzione delle immagini e nel controllo dei falsi colori. Per sette anni la Serie X ha continuato a evolversi e oggi FUJIFILM X-T3 inaugura la sua quarta generazione.

X-Trans CMOS 4 è un sensore APS-C retroilluminato e rispetto ai modelli attuali presenta oltre 4 volte il numero di pixel di rilevamento di fase distribuiti su tutta la superficie. Vanta un elevato rapporto S/N e la più bassa sensibilità nativa pari a ISO160, nonostante la sua risoluzione di 26MP. Anche il limite di messa a fuoco automatica in condizione di luce scarsa è stato esteso a -3 EV, consentendo una messa a fuoco più precisa.

X Processor 4 ha 4 CPU per raggiungere una velocità di elaborazione dell’immagine di circa 3 volte superiore a quella dei modelli attuali. Il processore è il primo al mondo a fornire output 4K/60P a 10 bit in una fotocamera mirrorless dotata di un sensore di dimensioni APS-C o superiore, rispondendo alle esigenze dei filmmaker professionisti. È inoltre in grado di gestire in modo istantaneo attività complesse di elaborazione delle immagini come l’esclusiva funzione “Color Chrome Effect” e “Monochrome Adjustment” di FUJIFILM, ottenendo il tono Warm Black/Cool Black in digitale.

X-T3 sfrutta appieno la capacità di questi dispositivi di quarta generazione fornendo un significativo miglioramento delle prestazioni.

– Qualità dell’immagine più elevata: il livello di rumore viene mantenuto basso, nonostante la più alta risoluzione raggiunta dal nuovo sensore APS-C.

– Prestazioni AF notevolmente migliorate: velocità di elaborazione 1,5 volte superiore rispetto ai modelli attuali per offrire un AF più veloce e più preciso e prestazioni sostanzialmente migliorate nella messa a fuoco AF di rilevamento volto/occhi grazie ai 2,16M di pixel di rilevamento di fase disposti su tutto il fotogramma.

– Miglioramento significativo delle prestazioni di tracciamento del soggetto in rapido movimento: possibilità di scatti continui senza blackout fino a 30 fps mentre si utilizza il mirino elettronico a 60 fps per controllare il soggetto.

–  Prestazioni video professionali: supporto per la registrazione simultanea su scheda SD interna a 4K/60P 4:2:0 10bit e su uscita HDMI 4:2:2 a 10bit 4K/60P. Inoltre, è disponibile la modalità di simulazione pellicola “ETERNA”, specifica per le riprese video, già implementata nella X-H1, e l’utile funzione Zebra che evidenzia le zone sovraesposte durante la ripresa.

X-T3 offre diverse migliorie, implementate grazie ai feedback ricevuti dagli utenti, che ne hanno migliorato notevolmente l’operabilità.

  • La regolazione diottrica del EVF è modificabile e bloccabile grazie all’estrazione e rotazione di una ghiera, in modo da evitare regolazioni involontarie durante il trasporto e l’uso della fotocamera.
  • X-T3 utilizza un pannello touchscreen con contrasto maggiore, angolo di visione più ampio e operabilità migliore rispetto a quelli dei modelli precedenti per consentire un funzionamento intuitivo.
  • Quando l’LCD viene estratto dalla sua posizione standard, il sensore occhio del mirino viene disattivato per evitare fastidiosi spegnimenti durante la ripresa.
  • X-T3 eredita alcune caratteristiche di X-H1, come le ghiere sul pannello superiore di maggiori dimensioni e un migliore comfort di azionamento dei pulsanti di comando anteriori e posteriori.
  • Sul corpo della fotocamera è presente un jack per cuffie in modo che tutti gli accessori necessari per la registrazione video, come microfono e dispositivi HDMI, possano essere collegati centralmente al corpo per una maggiore mobilità nelle riprese video.
  • Il coperchio del terminale è rimovibile offrendo una facile connettività per cavi HDMI, microfoni, cuffie. Inoltre, non disturba quando si installa un rig per la ripresa di filmati.
  • Il terminale USB supporta le specifiche USB Type-C (USB3.1 Gen1). È possibile collegare una batteria Anker per aumentare in modo significativo l’autonomia di scatto e la durata massima della registrazione video.

FUJIFILM X-T3 è in vendita da fine settembre 2018 ai prezzi indicativi consigliati al pubblico di 1.529,99 euro iva compresa solo corpo e di 1.939,99 euro iva compresa in versione kit con l’obiettivo XF18-55mmF2.8-4 R.

0
Luca Tommolini

Giornalista tecnico per anni sulle principali riviste di Hi Fi ed Hi Fi Car, dal 2016 ho creato questo sito personale per parlare della tecnologia che mi piace e di qualche altro argomento...

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Ciao Amico mio

Tanto ti fui fedele o mio padrone / tanto t’ho amato e t’ho voluto bene / che son felice in questa eterna cuccia / come a dormir tra le tue care braccia…

AGI – Agenzia Stampa

RSS Notizie italia

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 133.340 visualizzazioni da quando siamo on line...