Audio Graffiti distribuisce Rockna Audio, Audiobyte e Finite Elemente


3 nuovi marchi si aggiungono al catalogo Audio Graffiti: si tratta di Rockna Audio, Audiobyte e Finite Elemente, marchi dei quali Audio Graffiti diventa distributore.

In questa notizia iniziamo a presentare Rockna Audio, azienda con sede a Suceava, una cittadina del Nord della Romania vicino al confine tra Moldavia e Ucraina. La società è stata  fondata nel 1999 da Jitariu Nicolae, un bravo progettista che ha collaborato con Goldmund, PS Audio e MSB, e che ha maturato una esperienza superlativa per tutto ciò che riguarda il mondo digitale.

La filosofia di Rockna Audio è quella di creare prodotti diversi da quanto già presente sul mercato, un obiettivo fondante che non permetterà mai di creare prodotti “me-too” come dicono in Rockna. L’azienda offre prodotti tecnologicamente alternativi,  e dimostra che le cose possono e devono essere fatte in modo differente per distinguersi al meglio da tutti gli altri costruttori del settore.

Nel catalogo ci sono due prodotti selezionati: un dac con funzionalità di preamplificazione che porta il nome di Wavedream Dac, ed una meccanica di lettura con aggiunte funzionalità di streamer digitale che si chiama Wavedream Net.

Questi apparecchi, già noti da tempo a livello internazionale, sono stati acclamati all’estero per aver raggiunto livelli di riferimento. Secondo il parere di molti audiofili le loro prestazioni raggiungono la posizione di testa in una ristretta cerchia di costruttori di primissimo livello, e con un alto rapporto qualità prezzo.

Il Wavedream DAC

Quelli di Audio Graffiti lo considerano “il campione nella riproduzione audio digitale” e sono convinti che il prodotto abbia gli ingredienti giusti per produrre un suono che renderà entusiasti molti audiofili; quelli che potranno permetterselo almeno…

Rockna ha sempre pensato che l’audio di fascia alta debba essere sempre basato sull’innovazione. Giocare con i chip disponibili normalmente è divertente e certamente un buon modo economico per produrre un buon suono. Ma una volta che si desidera progettare un prodotto all’avanguardia, non si deve applicare una metodologia standard. Naturalmente entrano in gioco soluzioni personalizzate, una volta liberati dalla limitazione dei chipset disponibili, permettendo così all’azienda di progettare e costruire da zero un intero sistema audio digitale.

Tutti gli elementi costitutivi del DAC Wavedream riguardano l’elaborazione digitale interamente costruita su un singolo pezzo di silicio programmabile: un FPGA. L’FPGA, ha una architettura hardware interna per reggere un software molto complesso. Quando si aggiorna il Wavedream con un nuovo firmware, è come sostituire effettivamente l’hardware. Questo sistema consente una grande flessibilità, protezione dall’obsolescenza e consente di migliorare il suono del dac cambiando la sua architettura interna, o aggiungendo nuove funzioni interessanti o migliorando quelle esistenti.

Sono tantissimi i dettagli sulla tecnologia di questo prodotto che viene prodotto in diverse varianti a partire dal prezzo base di 6.490 € fino a 15.900 €.

Maggiori informazioni a questo link

Il Wavedream NET

Wavedream NET è un prodotto unico che incorpora un server audio ad alte prestazioni ed una meccanica cd/dvd di ultima generazione basata su lettura da memoria. Per godersi la propria collezione di CD, basta “ripparli” archiviando i file sulla memoria interna. Oppure si possono riprodurre i files contenuti sull’hard disk interno, oppure ascoltare in streaming. Il tutto con una sola macchina. NET è la migliore fonte complementare per il Wavedream DAC da collegare  attraverso la connessione HDlink (I2S).

Il NET è costruito attorno ad un potente core audio digitale che trasmette tutti i dati audio in un ampio buffer RAM. I dati audio vengono cancellati dopo un masterclock a rumore di fase ultra-basso, rendendo la macchina vicina a una sorgente ideale. Il potente motore FPGA si occupa della modalità esclusiva della riproduzione del disco completamente separata dal server. Inoltre, l’FPGA contiene un gran numero di unità DSP che possono essere molto efficaci nell’elaborazione in tempo reale dei flussi audio, risparmiando molta potenza di elaborazione dalla CPU del server.

0

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Media Partner

Media Partner

I nostri Amici

I nostri Amici

Aziende Hi Fi

Aziende Hi Fi

Seguiteci su

Siamo in qualche social, non tutti ma ci siamo...

OdS su Facebook

AGI – Agenzia Stampa

RSS Notizie italia

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 98.696 visualizzazioni da quando siamo on line...

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 20 altri iscritti