Con Neffos la garanzia si raddoppia


Qual è il servizio più richiesto dagli utenti quando comprano un nuovo cellulare? La risposta è facile: una valida garanzia in caso di danni.

TP-Link è da sempre al fianco del cliente e ha deciso di sottolineare ulteriormente questo impegno, offrendo un’assistenza esclusiva ai possessori di smartphone Neffos. Infatti, in aggiunta alla copertura standard di 24 mesi prevista dalla Garanzia Legale, che comprende la riparazione gratuita di un prodotto nei termini e limiti previsti dal DL n.206 del Codice del Consumo, l’azienda raddoppia con due ulteriori soluzioni:

La formula ZERO PENSIERI, attiva per i primi 24 mesi dall’acquisto, prevede un primo intervento di riparazione totalmente gratuito in caso di danno non coperto da Garanzia Legale, come per esempio la rottura del vetro per caduta accidentale. Dalla seconda rottura in poi, viene offerta la sostituzione delle parti danneggiate, con addebito al cliente dei soli costi di spedizione e manodopera.

Ma non è tutto. Il vantaggio è doppio scegliendo la formula Premium ZERO ATTESE. Nel caso in cui fosse necessario un intervento tecnico sullo smartphone dovuto a usura, malfunzionamento o incidenti, Neffos offre la possibilità di eliminare i tempi di attesa previsti per la sistemazione, ovvero l’invio al centro assistenza, la riparazione e la restituzione. Questa soluzione prevede una sostituzione immediata del dispositivo con uno nuovo di valore pari o superiore, che avverrà contestualmente al ritiro del cellulare danneggiato, al costo di soli 39 euro.

Per maggiori informazioni sulle condizioni di validità consultare il sito www.neffos.it/support/warranty-terms

0

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Media Partner

Media Partner

I nostri Amici

I nostri Amici

Aziende Hi Fi

Aziende Hi Fi

Seguiteci su

Siamo in qualche social, non tutti ma ci siamo...

OdS su Facebook

AGI – Agenzia Stampa

RSS Notizie italia

  • Totti, la prima uscita dopo la quarantena. Gita a Villa Borghese con risciò e barchetta: “Aho, qui pedalo solo io però eh…” 23 Novembre 2020
    Francesco Totti si è concesso una gita a Villa Borghese insieme alla famiglia. Si è trattato della prima pedalata post Covid, dopo l’annuncio dell’avvenuta guarigione dello scorso venerdì. La gita è stata postata sul canale instagram di Ilary Blasi e non mancano i classici siparietti, da: “Aho, qui pedalo solo io“ a “Comunque sei troppo […]
    F. Q.
  • Crisanti no vax? Siamo al vaccinalmente corretto 23 Novembre 2020
    di Andrea Taffi Siamo al vaccinalmente corretto. Adesso che il vaccino (da chimera) è diventato l’unica arma davvero sicura contro il Covid-19, a nessuno è dato dubitare non solo della prossima uscita del vaccino, ma anche e soprattutto della sua assoluta efficacia. Chi non lo fa è un no vax. Nessuno escluso. Punto. Ne sa […]
    Sostenitore

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 98.720 visualizzazioni da quando siamo on line...

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 20 altri iscritti