Lo smartphone sul cuscino: dalle app per il sonno alle sveglie smartlight


La prima regola della tecnologia è: la camera da letto è una zona off-limits. Che sia un modo per sfuggire alle mail di lavoro, soprattutto se il tuo cliente vive dall’altra parte del mondo, o alle onde radio del Wi-Fi, tutti sembrano concordare che la modalità aereo sia la tua migliore amica dopo le nove di sera. Sì, hai letto bene.

Sorgente: Lo smartphone sul cuscino: dalle app per il sonno alle sveglie smartlight | LOVEThESIGN

0

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Media Partner

Media Partner

I nostri Amici

I nostri Amici

Aziende Hi Fi

Aziende Hi Fi

Seguiteci su

Siamo in qualche social, non tutti ma ci siamo...

OdS su Facebook

AGI – Agenzia Stampa

RSS Notizie italia

  • Totti, la prima uscita dopo la quarantena. Gita a Villa Borghese con risciò e barchetta: “Aho, qui pedalo solo io però eh…” 23 Novembre 2020
    Francesco Totti si è concesso una gita a Villa Borghese insieme alla famiglia. Si è trattato della prima pedalata post Covid, dopo l’annuncio dell’avvenuta guarigione dello scorso venerdì. La gita è stata postata sul canale instagram di Ilary Blasi e non mancano i classici siparietti, da: “Aho, qui pedalo solo io“ a “Comunque sei troppo […]
    F. Q.
  • Crisanti no vax? Siamo al vaccinalmente corretto 23 Novembre 2020
    di Andrea Taffi Siamo al vaccinalmente corretto. Adesso che il vaccino (da chimera) è diventato l’unica arma davvero sicura contro il Covid-19, a nessuno è dato dubitare non solo della prossima uscita del vaccino, ma anche e soprattutto della sua assoluta efficacia. Chi non lo fa è un no vax. Nessuno escluso. Punto. Ne sa […]
    Sostenitore

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 98.817 visualizzazioni da quando siamo on line...

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 20 altri iscritti