Lo Swiss Jazz Award 2017 assegnato a Bruno Spoerri


Bruno Spoerri è il vincitore dello Swiss Jazz Award 2017. In occasione dell’11a edizione del premio, la giuria di esperti ha deciso di rinunciare al televoto e di rendere omaggio all’opera di un musicista jazz svizzero. La consegna del premio si terrà il 25 giugno 2017 nel quadro del festival JazzAscona.

Bruno Spoerri, 81 anni, è imprescindibile dalla scena musicale jazz svizzera. È annoverato tra i più grandi esponenti di questo genere musicale, soprattutto come sassofonista. Nel campo della musica elettronica, Spoerri è stato sempre considerato un pioniere, perché sempre all’avanguardia. Nei suoi oltre 60 anni di carriera musicale si è esibito con numerosi musicisti di spicco in diverse formazioni ed è stato protagonista di tournée non solo in Europa, ma anche in Asia e in Africa. Spoerri si è inoltre fatto un nome come direttore di festival e compositore di colonne sonore, ricevendo numerosi premi e riconoscimenti, cui ora si aggiunge anche lo Swiss Jazz Award.

Istituito nel 2007 da Radio Swiss Jazz e dal festival JazzAscona come premio del pubblico, lo Swiss Jazz Award mira a promuovere la musica jazz svizzera. Riceve il sostegno del Percento culturale Migros.

Website Swiss Jazz Award
Bruno Spoerri su Radio Swiss Jazz

0

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Media Partner

Media Partner

I nostri Amici

I nostri Amici

Aziende Hi Fi

Aziende Hi Fi

Seguiteci su

Siamo in qualche social, non tutti ma ci siamo...

OdS su Facebook

AGI – Agenzia Stampa

RSS Notizie italia

  • Sony WH-1000XM3 cuffie wireless con cancellazione del rumore su Amazon con 100 euro di sconto 29 Maggio 2020
    Le Sony WH-1000XM3 sono cuffie Bluetooth dotate di un'efficace tecnologia di soppressione del rumore, per godere al meglio della propria musica. Leggere e con morbidi padiglioni ergonomici, sono disponibili su Amazon a 279,99 euro invece di 380, grazie a uno sconto del 26%. L'articolo Sony WH-1000XM3 cuffie wireless con cancellazione del rumore su Amazon con […]
    Tom's Hardware per il Fatto
  • Paolo VI, il Papa che si sentì sempre sacerdote. A cent’anni dall’ordinazione un esempio attuale 29 Maggio 2020
    Amleto o Don Chisciotte? Così i suoi critici dipingevano San Paolo VI che la Chiesa ricorda il 29 maggio, nel giorno della sua ordinazione sacerdotale, avvenuta esattamente cento anni fa, nel 1920. Un Pontefice amato più da morto, e da santo, che da vivo. Molto osteggiato all’interno della Curia romana, probabilmente di più di quanto […]
    Francesco Antonio Grana

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 76.053 visualizzazioni da quando siamo on line...

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 9 altri iscritti