ZTE Gigabit Phone il primo smartphone con supporto LTE 5G

ZTE Gigabit Phone il primo smartphone con supporto LTE 5G


Al Mobile World Congress ZTE presenterà uno smartphone capace di scaricare dati fino a 1 Gbps via LTE. Il dispositivo utilizza il processore Qualcomm Snapdragon 835 con modem LTE X16.

In occasione dell’imminente Mobile World Congress (MWC) di Barcellona, ZTE presenterà il primo smartphone LTE al mondo con supporto 5G.
Il dispositivo si chiama ZTE Gigabit Phone non a caso: lo smartphone, infatti, permetterà di raggiungere una velocità di picco, in downstream, pari a 1 Gbps.

La mossa di ZTE forse anticipa un po’ troppo i tempi: a parte gli australiani di Telstra nessun altro operatore ha iniziato, concretamente, i test sulla connettività 5G.

Sarebbe quindi commercialmente inutile proporre al mercato un dispositivo mobile capace di connettersi a reti mobili 5G che… ancora non esistono.

Con lo ZTE Gigabit Phone, comunque, l’azienda cinese comincia a “marcare il territorio” dimostrandosi già pronta per tenere testa alle più recenti evoluzioni tecnologiche.

Con ogni probabilità ZTE Gigabit Phone utilizza il SoC Snapdragon 835 di Qualcomm, nuovo processore top di gamma che integra il modem LTE X16, capace appunto di trasferire i dati fino a 1 Gbps.

Sarà però con l’adozione del modem X50 di Qualcomm che verrà compiuto in ulteriore balzo in avanti. Grazie alla collaborazione fra Qualcomm, Netgear, Ericsson e Telstra, si potranno trasferire dati – in mobilità – addirittura fino a 5 Gbps.Il SoC Snapdragon 835 sarà utilizzato nel nuovo Samsung Galaxy S8: lo smartphone del gigante sudcoreano sarà il primo dispositivo commerciale a farne uso. Samsung si è di fatto accaparrata l’intera produzione del processore Qualcomm, da essa stessa realizzato, almeno in questa fase iniziale.

0

Potrebbe interessarti anche...

Comments are closed here.

La Nostra WebRadio Preferita

Media Partner

Media Partner

Aziende Hi Fi

Aziende Hi Fi

Seguiteci su

Siamo in qualche social, non tutti ma ci siamo...

OdS su Facebook

RSS Notizie italia

  • Diciotti, 41 migranti presentano ricorso e chiedono risarcimento al governo: sia al premier Conte che al ministro Salvini 21 Febbraio 2019
    Il ricorso è stato presentato da uno studio legale a nome dei migranti, tra cui un minore, che erano a bordo della nave militare italiana e che ora chiedono al premier Giuseppe Conte e al ministro dell’Interno Matteo Salvini un risarcimento tra i 42mila e i 71mila euro L'articolo Diciotti, 41 migranti presentano ricorso e […]
    F. Q.
  • Intanto, a Pyongyang… 21 Febbraio 2019
    Integrazione riuscita – da Il Fatto Quotidiano #JoSongGil #nordcorea #ambasciatore #farnesina #rapimento #renzi #tizianorenzi #pyongyang #politica #satira #cartoon #rassegnastampa #21febbraio #natangelo L'articolo Intanto, a Pyongyang… proviene da Il Fatto Quotidiano.
    Mario Natangelo

Archivio Articoli

Statistiche OdS

  • 18.959 visualizzazioni da quando siamo on line...